COMUNICATO DEL MARCIANISE PER LA MULTA COMMINATA DAL GIUDICE SPORTIVO

0

Dopo aver accettato la sconfitta sul campo, l’A.S.D. Progreditur Marcianise esprime tutto il proprio rammarico per quanto successo sugli spalti domenica e dopo la partita all’ingresso degli spogliatoi. Nelle parole del responsabile marketing, Antonio Peluso, tutta l’amarezza per quanto accaduto. “E’inammissibile in un derby correttissimo sul campo e sugli spalti, ricevere per colpa di qualche pseudo-tifoso o presunto tale una sanzione di Euro 1.500,00 che lo stesso sodalizio gialloverde dovrà pagare. Nonostante i tantissimi sforzi che si stanno facendo con varie attività commerciali e associazioni importanti di Marcianise per cercare di far ritornare pian piano l’entusiasmo e il calore di un tempo, tutto poi viene a cadere per questi gesti di totale inciviltà della tifoseria locarimenti lle. La speranza è che tutto questo possa non accadere più perché alta società sarà costretta a prendere provvedimenti più duri per cercare di evitare ogni gesto che deve essere assolutamente estraneo a quello che dovrebbe essere un semplice e puro spettacolo sportivo.”

Dal sito ufficiale dell’ A.S.D. Progreditur Marcianise

Lascia un commento