ERCOLANESE, MIGNANO NON LASCIA MA RADDOPPIA: “NON MI MUOVO DA ERCOLANO”

ERCOLANESE, MIGNANO NON LASCIA MA RADDOPPIA: “NON MI MUOVO DA ERCOLANO”

Il diesse Mignano non si muoverà da Ercolano. Almeno stando alle sue parole rilasciate per chiarire le voci che lo vogliono corteggiatissimo dopo il brillante campionato dei granata: “Abbiamo vissuto una stagione fantastica – afferma – e sono più che legato alle famiglie Mazzamauro e Annunziata, con le quali si è creato un vincolo d’amicizia che va ben oltre il calcio. Sono legatissimo al presidente onorario Alfonso, a Renato e a Ciro che per me è come un fratello. Non mi trovo bene, ma benissimo con loro e sebbene sia lusingato che club di Lega Pro possano pensare a me, l’idea di abbandonare Ercolano e la famiglia che si è creata non mi sfiora nemmeno! E’ normale che dopo un campionato non vinto, ma stravinto qualcuno possa interessarsi al sottoscritto, ma queste voci non mi tangono, io non abbandono questa splendida società. Non posso che ringraziare Mazzamauro e Annunziata per l’opportunità che mi hanno dato quest’anno, sono splendide persone ed è difficile trovare società così nel calcio campano e nel dilettantismo italiano in generale. Il progetto Herculaneum è forte e solido e spero di farne parte ancora a lungo, i risultati ottenuti quest’anno li abbiamo raggiunti insieme, grazie al lavoro mio, del tecnico Squillante e della proprietà. Lavorare ad Ercolano per me è un onore, quando ero calciatore ho sempre apprezzato la piazza per il suo calore e per la passione per il calcio, certamente non la abbandonerò adesso che ho espresso il mio desiderio di lavorare qui“.

Categories: SERIE D

About Author