FRA POCHE ORE LE SENTENZE CHE COMPLETERANNO IL CALENDARIO DI SERIE B

FRA POCHE ORE LE SENTENZE CHE COMPLETERANNO IL CALENDARIO DI SERIE B

In vista dei verdetti che cominceranno ad arrivare da domani, la nuova stagione di Serie B ha preso il via ieri a Pescara con il calendario per la stagione 2015 2016. Il campionato cadetto partira’ nel weekend del 5 e 6 settembre, con due settimane di ritardo rispetto a quanto previsto inizialmente proprio per permettere lo svolgimento dei processi relativi al calcioscommesse (si chiudera’ il 20 maggio 2016). I verdetti appunto relativi ai diversi filoni di calcioscommesse, ci diranno della sorte di Catania e Teramo e delle eventuali squadre riammesse al loro posto. Saranno Entella e Ascoli, che ufficialmente ancora non compaiono coperte da incognite ieri nel sorteggio.

LaPresse/Federica Roselli

Nel dettaglio saranno discusse da domani (a partire dalle 14.30, l’NH Vittorio Veneto hotel di corso Italia di Roma) dinanzi alla Corte Federale d’Appello Figc i ricorsi relativi ai procedimenti sul Catania (la prima udienza con la spada di Damcle della retrocessione in Lega Pro con una penalizzazione di 12 punti un’ammenda di 150mila euro mentre il presidente Pulvirenti ha subito 5 anni di interdizione e 300 mila euro di ammenda), il match Savona-Teramo con la discussione attesa per le 16 circa di domani (il Tribunale Federale Nazionale in primo grado ha deciso la retrocessione di entrambi i club in Serie D, con il peso della condanna per responsabilita’ dirette di Dellepiane e Campitelli); infine del filone d’indagine denominato “Dirty soccer” di cui si discutera’ con ogni probabilita’ il 28 agosto (Vigor Lamezia e Torres ricorrono contro le penalizzazioni in primo grado e la richiesta di retrocessione).

Categories: SERIE B

About Author