GABIONETTA ANCORA IMMENSO TRASCINA LA SALERNITANA AL TRIONFO

L’uomo in più,o meglio l’uomo guida quello che in mano a Menichini  era un oggetto non identificato ora è la guida di una squadra che spesso stenta ma che trova poi nelle giocate del brasiliano la panacea di tutti  i mali. Ancora in dieci i granata hanno portato a casa una vittoria importante determinate che la mette dove deve stare in classifica. L’espulsione pronti via. Di Trevisan ha fatto pensare ad una giornata ancora di sofferenza e l’uno due di Franco e Ceravolo in avvio di ripresa ha determinato  ancora uno stato ansioso  per i granata. Ma quando in squadra hai l’uomo in più ogni discorso è accademico, poco dopo ci ha pensato proprio lui GABIONETTA,fantastico il carioca delle meraviglie sempre di più uomo simbolo della formazione granata e idolo dei tifosi

  
SALERNITANA (4-3-3): Terracciano; Colombo, Lanzaro, Trevisan, Franco; Moro, Pestrin, Bovo (31′ pt Empereur); Gabionetta, Eusepi (20′ st Donnarumma), Troianiello (35′ st Perrulli). A disp.: Strakosha, Pollace, Coda, Sciaudone, Odjer, Rossi. All.: Torrente.
TERNANA (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Gonzales, Masi, Vitale; Coppola, Zampa (8′ st Busellato); Furlan, Signorelli (25′ st Avenatti), Belloni (41′ st Falletti); Ceravolo. A disp.: Sala, Valjent, Meccarriello, Gondo, Dianda, Palumbo. All.: Avincola.

ARBITRO: La Penna di Roma 1

RETI: 2′ st Franco (SA), 4′ st Ceravolo (TE), 24′ st Gabionetta (SA).

NOTE: Spettatori 9.874. Ammoniti Trevisan (SA), Gabionetta (SA), Zampa (TE), Vitale (TE), Busellato (TE), Donnarumma (SA). Espulso al 30′ pt Trevisan per doppia ammonizione. Angoli 4-7. Recupero 1′ pt; 5′ st.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: