GALLIPOLI-TURRIS RINVIATA, IL DS VITAGLIONE: “TUTTE LE CONDIZIONI PER LA VITTORIA A TAVOLINO”

GALLIPOLI-TURRIS RINVIATA, IL DS VITAGLIONE: “TUTTE LE CONDIZIONI PER LA VITTORIA A TAVOLINO”

Tanta amarezza nelle parole di Francesco Vitaglione per la mancata disputa di Gallipoli-Turris:“Ovviamente non è per nulla piacevole sostenere due giorni di viaggio e una spesa comunque non indifferente per una società di serie D, per poi essere costretti a tornare a casa senza giocare. Ora aspettiamo la decisione del Giudice Sportivo(attesa per domani), che si baserà sul referto dell’arbitro e valuterà le eventuali responsabilità della società Gallipoli. Certo è che in tutto questo chi ne risulta fortemente danneggiata è la stessa Turris, pur essendo completamente estranea ai fatti. Ci tuteleremo nelle sedi opportune per far valere le nostre ragioni, anche perché credo che ci siano le condizioni per ottenere la vittoria a tavolino“.

Infatti il ds corallino ritiene che tutto sommato la gara poteva anche disputarsi: “Io credo che con un po’ di buona volontà questa gara si sarebbe potuta anche giocare. Il campo non era proprio impraticabile e, considerando che ci si è accorti in prima mattinata di questi atti vandalici, c’era il tempo per risistemare il terreno di gioco e disputare il match, magari a porte chiuse. Da parte della Turris c’è stata tutta la disponibilità fino alla fine a volerla giocare, dall’altra non so se è stato fatto proprio di tutto per ovviare al problema…”.

Insomma, non resta che aspettare l’esito del Giudice Sportivo su questa spinosa vicenda, che in Interregionale sembra non avere precedenti: Mi auguro che venga presa la decisione più saggia e non sia la Turris a dover pagare. Spero inoltre che non si crei un precedente negativo. Perché non è giusto che dobbiamo sobbarcarci nuovamente un’altra trasferta così dispendiosa, contro una squadra che forse fra un mese avrà cambiato totalmente volto sia dal punto di vista tecnico che societario.Andrebbe a pregiudicare anche la regolarità del torneo…”.

Vincenzo Piergallino

Categories: DILETTANTI, SERIE D

About Author