Site icon CALCIOGOAL

GELBISON-TARANTO A PAGANI SALE LA TENSIONE, ESORDISCONO DUE ALLENATORI SUBENTRATI,I PRECEDENTI

 

Eziolino Capuano ha sostituito Di Costanzo, De Sanzo ha preso il posto di Gianluca Esposito a Vallo della Lucania, è un fatto quasi inedito per la serie c e comunque molto sensibile per gli statistici. Oggi vigilia di una partita ancora in programma a Pagani vista di Agropoli campo ormai della Gelbison. Nel Taranto c’è Ferrara ex Agropoli ma di Agropoli.

Organizzazione della Partita

In occasione della partita Gelbison – Taranto in programma sabato 24 settembre alle ore 20.30, è stata attivata la prevendita dei biglietti di ingresso allo Stadio “Marcello Torre” di Pagani per il SETTORE OSPITI. Disponibili 479 tagliandi al prezzo di € 15,00 + diritti di prevendita. I tagliandi d’ingresso sono disponibili online sul sito www.postoriservato.it e presso il punto vendita sotto indicato:
PAUSA CAFFE
Viale Trentino, 5b/7 – 74121 TARANTO (TA) – Tel. 099/7351116
Si precisa che il giorno della gara i botteghini del settore ospiti rimarranno chiusi.
Inoltre si ricorda che è vietato introdurre all’interno dello stadio striscioni, bandiere o altri materiali senza preventiva autorizzazione.
Si invitano tutti i tifosi, nel rispetto delle normativa vigenti, a sedersi esclusivamente ai posti assegnati dai biglietti e a presentarsi all’ingresso con congruo anticipo.
Percorso predisposto per i tifosi ospiti:
1) Uscita autostrada A30 – Pagani/Nocera
2) Via Zeccagnuolo;
3) Via Migliaro;
4) Via Mangioni;
5) Via Nazionale/cavalcavia adiacente ospedale;
6) Via Salerno;
7) Via Carlo Tramontano in direzione parcheggio adiacente settore ospiti.
TARANTO C’E’ VANNUCCHI  I PRECEDENTI 
Il portiere Vannucchi sarà Aggregato alla squadra, ha firmato pochi giorni fa ma non si sa se Ezilino lo manda in campo.
Taranto e Gelbison si ritrovano dopo 3 anni dall’ultimo incontro. Le due formazioni si sono sempre incontrate in serie D e se la prima assoluta si concluse con la vittoria dei campani, nelle successive tre gare è stato il Taranto ad imporsi. L’ultima sfida venne risolta da Oggiano, nella stagione che fu poi interrotta per il Covid. Quest’anno Le due formazioni non hanno iniziato col piede giusto: i rossoblù dopo tre sconfitte consecutive hanno cancellato lo zero dalla classifica dopo la vittoria in rimonta nel derby conto l’Andria, mentre la Gelbison dopo due pareggi in quattro gare ha esonerato il tecnico Esposito, sostituendolo con De Sanzo. Taranto peggior difesa del campionato (10 gol subiti, come il Latina), Gelbison peggior attacco (solo due i gol fatto).

2013/14, 28a campionato, domenica 23 marzo 2014, Gelbison-Taranto 3-1
2014/15, 1a campionato, domenica 7 settembre 2014, Gelbison-Taranto 0-1
2018/19, 28a campionato, domenica 24 marzo 2019, Gelbison-Taranto 1-4
2019/20, 10a campionato, domenica 3 novembre 2019, Gelbison-Taranto 0-1

GELBISON-TARANTO 0-1
Serie D/H 2019/2020, 10a Giornata – Dom 03.11.2019
GELBISON (4-3-1-2): 1 D’Agostino; 2 Caruso, 4 De Gregorio, 6 Mautone (18’st 15 Rizzo), 3 Cassaro; 8 Uliano, 5 Diop (1’st 14 Maio), 7 Passaro (32’st 18 Zanghi); 10 Pipolo (42’st 13 Zullo); 9 Varela, 11 Orlando (9’st 20 Tandara). A disposizione: 12 Napolitano, 16 Scognamiglio, 18Santosuosso, 19 De Simone. Allenatore: Alessio Martino (squalificato, in panchina Marco La Greca)
TARANTO (4-2-3-1): 1 Sposito; 2 Pelliccia (36’st 18 Masi), 6 L.Manzo, 5 Benvenga, 3 Ferrara; 4 S.Manzo, 8 Cuccurullo (21’st 16 Marino); 7 Oggiano (14’st 15 Matute), 10 D’Agostino, 11 Guaita (27’st 20 Favetta); 9 Genchi (42’st 19 Croce). A disposizione: 12 Giappone, 13 De Letteriis, 14 De Caro, 18 Galdean. Allenatore: Luigi Panarelli (squalificato, in panchina Gianluca Triuzzi)
Arbitro: Marco Sicurello di Seregno
Assistenti: Daniele Bianchini di Frosinone e Alessandro Rastelli di Ostia Lido
Marcatori: 41’pt Oggiano (T)
Ammoniti: 35’pt Ferrara (T) per fallo su Uliano, 4’st Cassaro (G) per fallo su Genchi, 13’st Pipolo (G) per fallo su D’Agostino, 19’st Pelliccia (T) per fallo su Pipolo, 46’st Marino (T), 49’st Zullo (G) per fallo su Matute
Note: Angoli: 6-2. Recupero: 2’pt e 6’st. Stadio “Giovanni Morra” di Vallo della Lucania (Salerno). Partita iniziata alle ore 15.00

Exit mobile version