GIUDICE SPORTIVO MANO PESANTE SULLA SALERNITANA DOPO LA RISSA/VIDEO

rissaCosta caro, anzi carissimo alla Salernitana la rissa che scoppiata dopo il secondo gol del Cagliari a 5 minuti dal 90° del match contro i sardi. Il giudice sportivo infatti ha applicato la mano pesante nei confronti di Rossi e Sciuadone entrambi espulsi dopo essersi scagliati contro l’autore del gol Tello reo di aver esultato sotto la Curva Sud in modo provocatorio.4 giornate di squalifica per il terzino ex Pescara e 3 turni di stop per Sciaudone. Pugno duro anche su sponda cagliaritana con tre giornate di squalifica per Melchiorri ed una a Tello. La Salernitana adesso si trova nuovamente in emergenza difensiva in vista della prossima delicata sfida contro il Como. In terra lariana infatti oltre allo squilificato Rossi mancherà anche il centrale Empereur fermato per un turno causa somma di ammonizioni. La società granata infine è stata multata con 5mila euro di ammenda  “per avere suoi sostenitori, al 35° ed al 40°del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco delle bottigliette diplastica e degli accendini; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

IL VIDEO CARICATO SU YOUTUBE DA USCALCIOITALIA