JUVENTUS NO ALLO SCUDETTO A TAVOLINO,NON VUOLE FARE COME L’INTER

JUVENTUS NO ALLO SCUDETTO A TAVOLINO,NON VUOLE FARE COME L’INTER

Secondo Repubblica la Juve vuole evitare un caso Calciopoli “al contrario”. Evitare un altro 2006 quindi, quando all’Inter fu assegnato uno scudetto “virtuale” a causa della retrocessione dei bianconeri che invece avevano conquistato il titolo sul campo. I giocatori non ci pensano proprio a festeggiare un tricolore conquistato per colpa di una pandemia e non regolarmente in campo, la Figc intanto sta valutando la situazione e ha ipotizzato tre soluzioni per la fine del campionato: non assegnazione dello scudetto, slittamento dell’Europeo con la possibilità di finire il campionato e playoff scudetto.

LA SPERANZA – Nessuno scudetto “di cartone”, quindi. Secondo il quotidiano la speranza dei giocatori della Juve è quella di scendere in campo e concludere regolarmente il campionato con la possibilità di rinviare l’Europeo. Almeno per portare a termine Serie A e Coppa Italia; per la Champions, invece, potrebbero esserci più problemi.

NO AI PLAY OFF

Intanto si alza il grido no ai play off perchè sarebbe cambiare le regole in corso e falserebbe il tutto.Meglio non assegnarlo e puntare al prossimo anno direttamente.

Categories: SERIE A

About Author