JUVENTUS PARTE L’ASSALTO A ROMAGNOLI

JUVENTUS PARTE L’ASSALTO A ROMAGNOLI

Dopo lo scambio Bonucci-Caldara (e Higuain) di quest’estate, Milan e Juventus potrebbero intavolare un nuovo scambio nella prossima sessione estiva di calciomercato: la ‘Vecchia Signora’, infatti, ha da tempo un obiettivo preciso in casa rossonera e porta il nome di Alessio Romagnoli. Partiamo da un dato curioso: dopo Leonardo Bonucci, nel caso in cui questa suggestione di mercato dovesse concretizzarsi, per la seconda estate consecutiva la Juve potrebbe ‘strappare’ al Milan il suo capitano e leader difensivo.

Le ultime news di calciomercato sul futuro del difensore classe 1995 ex Sampdoria e Roma, però, descrivono come complicato l’assalto bianconero. Il calciatore, che a giugno ha prolungato il suo contratto col club meneghino fino al 2022, continua infatti a ribadire pubblicamente la sua fedeltà ai colori rossoneri: “Ho firmato il rinnovo perché volevo restare al Milan e a Milano.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, BENATIA E SOLDI AL MILAN PER ROMAGNOLI

E qui entra in gioco Medhi Benatia: il difensore marocchino, tra i possibili partenti in casa bianconera, potrebbe essere la contropartita d’esperienza in grado (se accompagnata da un significativo conguaglio economico) di far vacillare le certezze milaniste sull’incedibilità di Romagnoli. Benatia, infatti, è un profilo seguito da tempo in casa Milan e il suo contratto in scadenza 2020 metterebbe in posizione di forza Leonardo nello scambio con Paratici. Al momento, a distanza di diversi mesi dall’estate, questa ipotesi di mercato è solo una suggestione di mercato coltivata a Torino. I buoni rapporti tra le due società e gli interessi reciproci impongono però di tenere sotto osservazione la situazione.

Categories: CALCIOMERCATO

About Author