LA JUVENTUS BATTE IL TORO MA IL 4-1 E’ TROPPO LARGO

LA JUVENTUS BATTE IL TORO MA IL 4-1 E’ TROPPO LARGO

La partita del record di presenze di Buffon e anche quella del primo goal su punizione di Cuadrado.La Juventus vince 4-1 contro i cugini del Torino.Il  risultato molto ampio però è largo ma la vittoria è sicuramente meritata.Nella prima mezzora la Juventus gioca benissimo,segna due goal con Dybala pronti via,e Cuadrado al 35′.Le due segnature sono inframmezzate da una serie di palle goal.nella fase finale del primo tempo i bianconeri si complicano la vita,una serie clamorosa di passaggi sbagliati di Bonucci,Dybala,Bentacur,Pjanic i quali davano la palla sempre agli avversari fino a quando un tiro dei granata rimpalla su un braccio di De Ligt che il var trasforma in rigore e il primo tempo si chiude sul 2-1 perchè Belotti segna.Nel secondo tempo il Torino parte benissimo,la Juventus concede tantissimo e il pareggio arriva ma Belotti è in fuorigioco.Poi Ronaldo segna il suo primo goal su Punizione mandando all’incrocio dei pali a giro cambiando modo di battuta.Il Torino si spegne poco alla volta e alla fine il risultato prende una piega non reale rispetto a quanto si è visto in campo perchè i grnata si fanno autogoal.Vince la Juventus come previsto ma la squadra ,nel complesso,non ha fatto grandi passi avanti.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE A

About Author