LA JUVENTUS HA CEDUTO MANDRAGORA ALL’UDINESE IN VIA DEFINITIVA

LA JUVENTUS HA CEDUTO MANDRAGORA ALL’UDINESE IN VIA DEFINITIVA

Il centrocampista classe 1997 vestirà la maglia dell’Udinese nella prossima stagione.

 

   

Torino, 26 luglio 2018 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Udinese Calcio S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Rolando Mandragora per un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in quattro esercizi.

Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 14,7 milioni.

Il contratto prevede, inoltre, la facoltà per Juventus di esercitare, al termine della stagione sportiva 2019/2020, il diritto di opzione per riacquisire a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del medesimo calciatore a fronte di un corrispettivo di € 26 milioni, pagabili in due esercizi.

Nel caso in cui l’Udinese Calciotrasferisse le prestazioni sportive del calciatore a titolo definitivo ad un altro club prima della scadenza di tale diritto d’opzione, la stessa dovrà riconoscere a Juventus un corrispettivo di € 200 mila ed un premio pari al 50% dell’eventuale differenza positiva tra il valore della cessione ed i € 20 milioni.

Il centrocampista campano ha giocato la scorsa stagione in prestito al Crotone. Con i pitagorici, il classe ’97 ha collezionato 36 presenze e 2 gol, diventando il giocatore più giovane ad aver collezionato almeno 30 partite nel campionato di Serie A 2017-18. Non solo, nella scorsa annata Mandragora è stato il centrocampista che ha intercettato più palloni (86) nei top-5 campionati europei.

Arrivato alla Juventus dal Genoa nel 2016, Rolando Mandragora ha esordito in bianconero proprio con i rossoblù all’Allianz Stadium, il 23 aprile 2017 (una presenza per lui, bloccato da un infortunio per quasi tutto l’arco del campionato).

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author