LA PIU’ BELLA JUVENTUS DELLA STAGIONE 2-0

0

La migliore Juventus di tutta la stagione, mai vista giocare così bene. Vince 2-0 , i due goal segnati entrambi nel secondo tempo quando i bianconeri potevano dilagare. Molto bella La Juventus di questa sera per essere vera. In formazione quasi tutti i big compreso Pogba il quale poi deve lasciare il campo dopo 20 ‘ per un risentimento muscolare. Poco pungente nel primo tempo la Juventus nela ripresa diventa incontenibile. La squadra ha tenuto sempre l’iniziativa grazie alla opresenza di pareds un giocatore fantastico il quale ha ispirato la squadra a tutti i livelli rendendola piacevole e bella come non si era mai vista prima. I goal entrambi nella ripresa e ad aprire guarda un pò è Fagioli colui che l’anno scorso con un campionato esaltate ha portato la Cremonese in serie a e paradossalmente il suio goal apre al ritorno in serie B dei grigiorossi manca solo la matematica.

Chiesa molto ispirato nel secondo tempolo serve al limite dall’esterno bianconero, Fagioli prende la mira e sblocca il match con un destro che si infila all’incrocio dei pali. Una perla che rompe l’equilibrio, apre gli spazi e innesca i cambi. la Juventus è un ciclone prepotente, non le viene dato un rigore netto su Iling e nella stessa azione Milik va in goal ma è in fuorigioco. Ogni azione della Juventus è un pericolo per gli ospiti.  Sugli sviluppi di un corner ci pensa Bremer a mettere il risultato al sicuro con un colpo di testa. Poi ancora azioni, la Juventus questa volta ha dato l’impressione di divertirsi, troppo tardi, c’è un campionato perso, un’uscita ai gironi della Champions leaue e un eleiminazione in Coppa Italia. Si è svegliata troppo tardi la Juventus ma consolida il secondo posto e si porta a molti punti dalla quinta. Va affinirè che l’afflittività non si configura e la Juventus sconterà la penalizzazione nel prossimo campionato. Intanto si aspetto il verdetto del 22 maggio quando la corte federale è chiamata nuovamente a decidere. Sergio Vessicchio

https://www.youtube.com/watch?v=bd6Hx7XCktI

Lascia un commento