Il risultato e’ bugiardo,la Salernitana non meritava di perdere sul campo del Frosinone ora secondo in classifica dietro il già promosso Benevento.La prima mezzora è tutta di marca granata nonostante i tanti acciacchi e le defezioni.Il goal di Novakovich spegne per il momento le ambizioni granata ma la squadra ha dimostrato di saperci stare bene nell’alta classifica.I play off comunque sono a portata di mano.

Basta un gol di Novakovich al Frosinone per mandare al tappeto la Salernitana e balzare al secondo posto della classifica. La formazione di Ventura, in piena emergenza, ha provato a contenere i ciociari, riuscendo a tenere inviolata la porta di Micai fino al 27′ della ripresa quando un colpo di testa dell’attaccante gialloblu ha fatto esplodere lo Stirpe. All’ultimo respiro la Salernitana ha avuto la chance per pareggiare i conti ma il sinistro di Migliorini è terminato a lato d’un soffio.

 

FROSINONE-SALERNITANA 1-0

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rodhen, Maiello, Haas, D’Elia; Novakovich, Dionisi. A disposizione: Iacobucci, Trovato, Krajnc, Szyminski, Zampano, Beghetto, Vitale, Citro, Tribuzzi, Luciani. Allenatore: Nesta

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszysnki; Kiyine (36′ st Cicerelli), Akpa Akpro (35′ st Capezzi), Dziczek, Maistro, Lopez; Jallow, Gondo (34′ st Cerci). A disposizione: Vannucchi, Karo, Billong, Heurtaux, Giannetti. Allenatore: Ventura

ARBITRO: Sacchi di Macerata (assistenti: Capaldo e Rospellini – IV uomo: Marini)

RETI: 27 st Novakovich (F)

NOTE. Spettatori 11523 di cui circa 500 provenienti da SalernoAmmoniti: Capuano (F), Maistro (S), Kiyine (S), Ariaudo (F), Brighenti (F), Migliorini (S). Angoli: 9-2. Recupero: 4′ pt – 5′ st

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: