LA SALERNITANA RIPARTE DAL PISA MANCANO 10 PARTITE PER PUNTARE AI PLAY OFF

LA SALERNITANA RIPARTE DAL PISA MANCANO 10 PARTITE PER PUNTARE AI PLAY OFF

Per la Salernitana sei partite in casa e quattro fuori. Si comincia, il weekend del 20 giugno contro i nerazzurri del Pisa, ex team di Ventura. La Lega potrà piazzare le partite al venerdì, al sabato e alla domenica, ma anche di lunedì (dove non ci saranno infrasettimanali) o scegliere tra martedì e mercoledì in caso di turno infrasettimanale. Ecco perchè trattasi  di cammino indicativo che stabilisce il weekend o l’infrasettimanale di riferimento. Prima trasferta post lockdown nel weekend del 27 giugno a Chiavari contro l’Entella. Due gare casalinghe di fila, poi: dapprima contro la Cremonese il 30 giugno (infrasettimanale), poi il derby contro la Juve Stabia il weekend del 4 luglio. Seguirà la trasferta del Del Duca contro l’Ascoli (weekend 11 luglio). Ben cinque scontri diretti in chiave playoff in altrettante partite del rush finale: c’è l’impegno interno contro il Cittadella (14 luglio, infrasettimanale), seguito dal viaggio a Crotone (weekend 18 luglio), e dal match casalingo contro l’Empoli (fine settimana 25 luglio); a Udine contro il Pordenone l’ultima trasferta della stagione (28 luglio infrasettimanale) che si chiuderà all’Arechi contro lo Spezia il weekend del 1 agosto.

 

PLAY OFF

Serratissimi i turni playoff. Preliminari in gara secca il 4 e 5 agosto, poi semifinali di andata (8-9 agosto) e quelle di ritorno (12-13 agosto). La doppia finale sarà giocata il 16 e 20 agosto. Per quanto concerne i playout, si giocheranno il 7 e il 14 agosto.

Categories: SERIE B

About Author