LA SALERNITANA STECCA ANCORA TOREENTE IN CONFUSIONE SEGNA CITRO

LA SALERNITANA STECCA ANCORA TOREENTE IN CONFUSIONE SEGNA CITRO

La Salernitana non meritava la sconfitta ma il Trapani ha meritato la vittoria. La differenza sta nel l’assetto tecnico e nella proposta tattica delle due parti. Meglio nettamente il Trapani avvantaggiato dal goal iniziLe del salernitano Citro lesto a sfruttare una indecisione del portiere granata Terracciano il quale da un retro passaggio di Trevisan(peggiore in campo con Pestrin) lascia scivolare il pallone al cento area sul quale si avventa Citro ruba la palla al portiere e segna,non esulta e regala la vittoria ai suoi in condominio al portiere Nicolas il quale chiamato in causa a più riprese si è sempre distinto nel migliore dei modi parando addirittura un calcio di rigore in avvio di ripresa a Gabionetta migliore dei suoi. Dopo il vantaggio la formazione siciliana si è messa bene in campo,tranquilla e ha chiuso tutti gli spazi. La Salernitana tatticamente è un insalata russa con giocatori fuori ruolo e alcuni di essi non all’altezza di un campionato come la serie B. Quale assolo ma nulla più,il Trapani qualche sbandamento lo ha fatto registrare nel finale di partita ma il dispositivo tattico ha tenuto per tutto l’incontro favorendo anche l’estro di Citro e compagni che qualche volta si sono anche presentati pericolosamente in area avversaria. Il Trapani torna a casa con con una vittoria che mancava da un anno,la Salernitana fa registrare la seconda sconfitta consecutiva. Ora bisogna vedere se l’organico della Salernitana è buono e il tecnico non lo sa gestire e valorizzare,o la rosa è mediocre e non all’altezza della serie B. Siamo in attesa di capire questo.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE B, TRASMISSIONE

About Author