LA SALERNITANA TORNA ALLA VITTORIA E METTE NEL MIRINO IL LECCE PER PUNTARE ALLA SERIE A/RISULTATI E CLASSIFICA

Paradossalmente si guarda alla prossima partita quella di Lecce prima di Pasqua. In Puglia i granata si giocano buona parte della serie A. Vincere allo stadio leccese e aspettare il 5 aprile il Frosinone a Salerno sarebbe intreprendere un finale di stagione esaltante perchè poi a Salerno devono venire Monza ed Empoi e può succedere ditutto. Diciamo che contro il Brescia è stata la solita Salernitana ma questa volta ha segnato e ha difeso come sa fare lei.

Dodicesimo risultato utile consecutivo per i granata e ancora il bilancio è negativo se si socnsidera che di queste dodici ne ha vinte 4 e paregiate 8, se solo il dato fosse invertito la squadra si trovava al posto dell’Empoli. Il match winner è Bogdan,la sua testata al 24′ ha il sapore del primato e ha dato il la ad una vittoria alal fine meritata. Nel corso della partita il Brescia, bloccato, sulle fonti del gioco, non ha avuto una grande reazione. Nella ripresa i granata hanno legittimato il risultato con grande autorevolezza senza mai rischiare più di tanto e andando ancora vicini al goal. La solita Salernitana, tosta,solida e piena di motivazionie ricca di risorse soprattutto quando è chiamata a difendere. Lecce è una tappa importante,non fondamentale ma quasi decisiva. Vincere li vorrebbe dire trovarsi con mezzo piede in serie A.Sergio Vessicchio

RISULTATI SERIE B, 30ª GIORNATA

VENERDI’ 19 MARZO

ore 21:00
Ascoli-Cremonese 0-0

SABATO 20 MARZO

ore 14:00
Empoli-Entella 1-0
Frosinone-Lecce 0-3
Vicenza-Pescara 1-0
Reggiana-Cosenza 1-1

ore 16:00
Monza-Venezia 1-4

ore 18:00
Spal-Cittadella 1-0

DOMENICA 21 MARZO

ore 15:00
Reggina-Chievo 1-1

ore 21:00
Salernitana-Brescia 1-0

POSTICIPATA
Pordenone-Pisa

CLASSIFICA SERIE B

  1. Empoli 59
  2. Lecce 52
  3. Salernitana 51
  4. Monza 50
  5. Venezia 49
  6. Cittadella 45
  7. Spal 45
  8. Chievo 44
  9. Pisa 40
  10. Brescia 39
  11. Frosinone 38
  12. Vicenza 38
  13. Reggina 37
  14. Cremonese 36
  15. Pordenone 34
  16. Reggiana 29
  17. Cosenza 29
  18. Ascoli 28
  19. Pescara 23
  20. Entella 21