LA SERIE A IN ROMANIA SI SPOSTA IN TURCHIA PER FINIRE IL CAMPIONATO

LA SERIE A IN ROMANIA SI SPOSTA IN TURCHIA PER FINIRE IL CAMPIONATO

La Liga I, massimo campionato della Romania, potrebbe finire “in esilio” ad Antalya, in Turchia. Gabriel Bodescu, rappresentante della FRF, ha presentato quest’idea nella riunione in videoconferenza di oggi della LPF (Liga Profesionistă de Fotbal). Per completare la stagione 2019-2020 servono undici date di calendario, otto per i play-off e tre per la Cupa României, e potrebbero avvenire in campo neutro e in un’altra nazione. La proposta andrà considerata dal punto di vista legale, e dovrà ottenere l’approvazione di FIFA e UEFA. Tuttavia, la LPF ha già avviato uno studio per capire se sia possibile. L’obiettivo comune è riprendere il calcio in Romania, sempre che sia possibile, ed entro l’inizio di giugno con tre settimane di allenamento.

About Author