Il futuro di Piero Braglia sulla panchina del Lecce è legato alla promozione in Serie B. Qualora il tecnico toscano – come scrive Vittorio Galigani su resport24 – dovesse fallire la missione playoff, si farebbe largo la candidatura di Antonio Calabro, fresco di promozione in Lega Pro con la VIrtus Francavilla. Il tecnico salentino piace molto al diesse Stefano Trinchera, che lo portò proprio a Francavilla Fontana due stagioni fa. Calabro, però, ha fatto sapere che vorrebbe rimanere un’altra stagione alla corte del presidente Magrì.

blunote

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: