MATERAZZI CONTRO BENITEZ: “IL NAPOLI ORA VOLA PERCHE’ HA UN ALLENATORE”

Marco Materazzi, l’Inter può andare sino in fondo?
I presupposti ci sono perché è una squadra quadrata che può fare risultato contro tutti. Alcune rivali magari propongono qualcosa in più, ma sono meno concrete“.

Come vede Napoli, Juve e Milan?
Il Napoli in questo periodo fa paura, sono organizzati, corrono tutti e hanno Higuain, uno dei cinque attaccanti più forti al mondo. La Juve sta già rientrando, ma non credo che vincerà lo scudetto. Il Milan andrà in Europa League. Malgrado Mihajlovic sia bravissimo. Ma se manca la qualità c’è poco da inventare“.

Quanto peserà per l’Inter il fatto di non fare le Coppe?
Può essere un vantaggio enorme. Lo stesso Napoli che per ora in Europa ha schierato le riserve, in primavera con l’eliminazione diretta dovrà puntare sui big. E consumerà energie psicofisiche“.

Lunedì c’è Napoli-Inter. Come finisce?
Vince l’Inter, con Mancini che punterà sulla difesa a tre e Murillo che con la sua velocità non concederà la profondità a Higuain, bravo ad andare alle spalle del difensore. Servirà una gara perfetta perché il Napoli gioca a memoria“.

Eppure anche loro hanno cambiato molto?
La vera novità è che ora hanno un allenatore“.

Benitez non lo era?
Sabato guardavo il Clasico e mi sentivo come Cristiano Ronaldo, Gerrard, Terry e Paolo Cannavaro. Tutta gente di personalità che con quello lì non si è mai trovata bene“.

 Luca Taidelli