MILAN, CASO DONNARUMMA: SI VA VERSO LA “FUMATA NERA”, UNITED E REAL PRONTI ALL’ASSALTO

Si fa sempre più complesso il “caso Donnarumma”. Quest’oggi il calciatore e il suo procuratore, Mino Raiola dovevano dare una risposta alla dirigenza del Milan circa il rinnovo o l’addio, ma per il momento le due parti continuano a non parlarsi e tutto lascia presagire ad una possibile “fumata nera”. A rafforzare tale ipotesi, anche i forti interessi di Manchester United e Real Madrid, squadre molto interessate al giovane portiere e con cui Raiola si starebbe sentendo quasi quotidianamente per tenere aperti più scenari. Secondo quanto riportato sulla Gazzetta dello Sport, l’ipotesi di tenere Donnarumma in tribuna per un’intera stagione sarebbe quella più assurda, pertanto le due parti dovranno per forza trovare una soluzione fattibile. Stefano Esposito