MONDIALI, IL BRASILE BATTE LA SVIZZERA 1-0 E VOLA AGLI OTTAVI

alternate text

Il Brasile batte 1-0 la Svizzera nel secondo match di giornata del gruppo G dei mondiali di Qatar 2022, disputato allo Stadium 974 di Doha. A decidere la partita il gol di Casemiro all’83’. I verdeoro salgono a quota 6 in classifica e sono già matematicamente qualificati agli ottavi di finale. Alle loro spalle gli elvetici con 3 punti, poi Serbia e Camerun a 1.

LA PARTITA – Il primo vero brivido del primo tempo, al netto di un mezzo pasticcio di Alisson, è il traversone al 27′ di Raphinha, sul lato lungo c’è Vinicius, la cui battuta sul primo palo viene però respinta da Sommer. Poco da segnalare per il resto: attento il portiere elvetico, chiamato in causa soprattutto su palla inattiva senza dover compiere miracoli, mentre gli uomini di Yakin sembrano puntare allo 0-0. Poco prima del quarantacinquesimo si spegne la luce e non è una metafora: breve blackout allo stadio, risolto rapidamente.

Tite alza il baricentro alla ripresa del gioco: fuori Paquetá, dentro Rodrygo. A sfiorare la rete è però la Svizzera: serve una grande chiusura di Alex Sandro sul cross teso di Widmer per evitare il gol. Al 56′ potenziale chance per Richarlison: il centravanti del Tottenham arriva in ritardo di un secondo sull’assist di Vinicius. Al 66′ il Brasile troverebbe il gol: Casemiro innesca Vinicius dopo il bel lavoro di Richarlison e Rodrygo. L’asso del Real supera Elvedi e batte Sommer, ma dopo un lungo silent check l’arbitro salvadoregno Barton annulla per un fuorigioco di Richarlison a inizio azione. Quando il pari sembra ormai scritto all’83 arriva il gol partita: Vinicius e Rodrygo triangolano, la palla arriva a Casemiro. Appena dentro l’area, il centrocampista del Manchester United, spara un bolide di controbalzo, deviato anche da Akanji: nulla da fare per Sommer e 1-0 Nel finale, Rodrygo si divora il raddoppio, poco male. Il Brasile vince e avanza.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: