NAPOLI BATTE BOLOGNA 3-1; FANTASTICA DOPPIETTA DI MILIK

Altra buona prestazione per il Napoli che batte 3-1 il Bologna grazie ad una rete di Callejon e due di Milik; l’attaccante è subentrato nella ripresa ad uno spento Gabbiadini. Il primo tempo vede il Napoli subire la prima occasione da gol per il Bologna, ma Reina si fa trovare pronto e smanaccia in calcio d’angolo. Dopo l’azione del Bologna, il Napoli ingrana la marcia e al 14′ trova la rete del vantaggio con Callejon che colpisce al volo di testa un pregevole pallone servito da Insigne. Il Napoli spinge e va più volte vicino al raddoppio senza riuscire a chiudere la partita. Il secondo tempo inizia diversamente da come era finito il primo, il Bologna è più determinato e inizia ad impensierire un Napoli più opaco sotto l’aspetto del gioco. Dopo undici minuti, ecco che Verdi trova un gol bellissimo grazie ad un potente tiro calciato dalla trequarti, complice un Reina poco reattivo. Dopo il gol, il Napoli soffre ancora per altri cinque minuti, tempo di sostituire Gabbiadini con Milik e Strinic con Ghoulam, dopodiché la partita cambia completamente grazie all’eccellente stato di forma di Milik, che al 22′ trova il gol del 2-1 con un difficile pallonetto in diagonale dopo aver raggiunto il pallone sulla sinistra. Il Napoli si esalta, Callejon serve un assist al bacio ad Insigne che calcia alto a pochi centimetri dalla porta; è solo il preludio al gol che arriva tre minuti dopo, grazie ad una bellissima conclusione di Milik che mette il sigillo sul risultato. Dopo il 3-1, il Bologna tenta semplicemente di non subire il quarto gol e dopo tre minuti di recupero arriva il fischio finale e altri tre punti importanti per un Napoli che dimostra (in parte) di giocare bene anche facendo turnover.
Francesco Nettuno 
Napoli-Bologna 3-1
(primo tempo 1-0)
MARCATORI: Callejon (N) al 14′ p.t.; Verdi (B) all’11’, Milik (N) al 22′ e al 33′ s.t.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (dal 22′ s.t. Ghoulam); Zielinski, Jorginho (dal 29′ s.t. Allan), Hamsik; Callejon, Gabbiadini (dal 16′ s.t. Milik), Insigne. (Sepe, Rafael, Maksimovic, Maggio, Tonelli, Diawara, Rog, Giaccherini, Mertens). All. Sarri
BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Kraft, Oikonomou, Gastaldello, Torosidis (dal 38′ s.t. Masina); Taider, Nagy (dal 16′ s.t. Donsah) , Dzemaili; Di Francesco, Verdi, Krejci (dal 29′ s.t. Rizzo). (Sarr, Ravaglia, Maietta, Helander, Morleo, Mbaye, Pulgar, Mounier, Floccari). All. Donadoni
ARBITRO: Doveri di Roma
NOTE: ammonito Taider (B) per gioco scorretto. Espulso Krafth (B) al 36′ s.t. per gioco scorretto