NATIELLO INGANNA CERRUTI E PUGLISI CON LA REGIA DI SIMONE GRILLO E FIRMA AL SAN TOMMASO

NATIELLO INGANNA CERRUTI E PUGLISI CON LA REGIA DI SIMONE GRILLO E FIRMA AL SAN TOMMASO

Quando parliamo di giocatori irriconoscenti che ad Agropoli vengono a villeggiare e che dell’Agropoli se ne fottono non ci riferiamo al bravo Natiello che ha dimostrato di essere un bravo ragazzo oltre che un buon giocatore,ma al fatto che l’Agropoli li coccola i calciatori sotto tutti i punti di vista dandogli alloggi da sogno e concessioni di fare la bella vita nella capitale del cilento per essere poi ripagati con l’ingratitudine e il menefreghismo tipico dei nomadi opportunisti.Questi sono i calciatori,giocano mangiano e bevono a sbafo dell’Agropoli e poi gli girano le spalle.Nulla contro la scelta del bravo Natiello ma la modalità con la quale si è verificato il passaggio al San Tommaso proprio non  scende all’Agropoli,e in questo entra l’ex direttore sportivo dell’Agropoli Simone Grillo che fa anche da procuratore del calciatore condizionandolo nelle scelte.Simone Grillo chiama insistentemente Cerruti per ottenere il 108 di Natiello(non chiama Puglisi perchè sa benissimo di sbattere contro un muro).

 

Le richieste di Grillo sono asfissianti come le telefonate che quotidianamente faceva a Cerruti.Grillo pavoneggia la possibilità di portare in serie C il ragazzo sostenendo che il Potenza e il Picerno spingevano per volerlo a tutti i costi.Dinanzi a delle richieste provenienti dalla serie C Cerruti non ha saputo dire di no per il bene che vuole al ragazzo e per non negargli la possibilità di fare un doppio balzo di categoria,una cosa bellissima che auguriamo di cuore al ragazzo di raggiungere al più presto ma non con questi sotterfuggi. Grillo ottiene il 108 da Matteo Canale nella giornata di ieri e oggi come per magia esce l’ufficialità di Natiello al San Tommaso e tanti saluti a Cerruti a Puglisi e all’Agropoli.Vorremmo capire però che differenza esiste tra il fare la serie D all’Agropoli e farla al San Tommaso(nulla contro la squadra irpina allenata da un grande allenatore come Liquidato),qual è il passo in avanti che Grillo ha fatto compiere a Natiello portandolo al San Tommaso?Forse avrà ottenuto un vantaggio economico sia per il ragazzo che per le sue tasche ma il salto di qualità dispiace per il ragazzo non lo vediamo e non riuscirete a farci cambiare idea.Complimenti a Natiello per la nuova squadra con l’augurio di fare cose egregie come fatto qui ad Agropoli ma da questa situazione non ne esce bene lui e Grillo per questo schiaffo all’Agropoli.Ser Ves

Il comunicato in basso:

L’A.C.D. San Tommaso Calcio è lieta di comunicare a tutti gli organi di informazione e ai propri tifosi di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive del centrocampista Giuseppe Natiello.

Il neo calciatore dei grifoni, classe 1996, vanta un importante biennio con la Vultur Rionero. La scorsa stagione ha giocato con la maglia dell’Agropoli e a fine anno è stato premiato nella top 11 del campionato di Eccellenza Girone B. L’operazione è stata portata brillantemente atermine grazie al lavoro del Direttore Sportivo Antonio Dell’Annunziata e dal Responsabile dell’Area Tecnica Franco Del Gaudio.

La società e tutta la famiglia dell’A.C.D. San Tommaso Calcio dà il più caloroso benvenuto a Giuseppe, con la speranza e l’augurio di raggiungere importanti obiettivi insieme.

Responsabile Comunicazione A.C.D. San Tommaso Calcio

 


WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE D

About Author