OLANDA STOP DEFINITIVO AL MASSIMO CAMPIONATO TITOLO NON ASSEGNATO

OLANDA STOP DEFINITIVO AL MASSIMO CAMPIONATO TITOLO NON ASSEGNATO

Arriva l’ufficialità, i campionati di calcio in Olanda si concludono definitivamente. Nessun titolo assegnato, bloccate promozioni e retrocessioni, con i club che potrebbero comunque presentare ricorsi su ricorsi per veder riconosciuti i propri diritti.

LE PAROLE DELLA KNVB

Sfortunatamente, con le più recenti misure definite dal Governo, è diventato impossibile completare in tempo la stagione 2019/2020 per le competizioni calcistiche professionistiche. Sarà chiaro a tutti i soggetti coinvolti, dai sostenitori e giocatori ai tecnici e arbitri, che la salute pubblica viene sempre al primo posto. Tuttavia, il consiglio di calcio professionale è consapevole che le decisioni di oggi causeranno una grande delusione nel calcio per alcuni. – si legge nel comunicato – Il consiglio di calcio professionistico, dopo aver consultato club, giocatori e allenatori, e con l’approvazione del Consiglio di vigilanza, ha deciso di interrompere la competizione 2019/20 e di definire l’assegnazione dei posti per le prossime coppe europee in base all’attuale classifica. Ciò è conforme alle linee guida UEFA. In relazione a promozioni e retrocessioni, è stato deciso di non promuovere e di non retrocedere nessun club.

CI SARANNO SCONTENTI

Da un punto di vista sportivo, non giocare in questa stagione per i club, i calciatori e i loro tifosi si traduce in una grande delusione. Significa anche un duro colpo finanziario per l’industria del calcio professionale, che ha migliaia di posti di lavoro e milioni di fan. Le conseguenze della summenzionata decisione ufficialmente confermata di non riprendere più le competizioni, sono state discusse questo pomeriggio con l’ECV, il CED e i 34 club. Un incontro sulla conclusione prematura delle competizioni calcistiche professionistiche olandesi è una situazione senza precedenti, quindi nulla era incluso nei regolamenti KNVB. Tuttavia, è stato deciso come distribuire i piazzamenti europei in questa stagione e su promozioni e retrocessioni. Consapevole delle diverse visioni e interessi per i club, il KNVB è consapevole del fatto che qualunque decisione presa avrebbe causato polemiche e recriminazioni da parte dei club.

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE
Tags: olanda

About Author