PAZIENZA NUOVO ALLENATORE DELL’AVELLINO ESONERATO RASTELLI

0

Dopo appena due giornate l’Avellino ha deciso di esonerare Rastelli. L’allenatore è stato confermato a giugno, sul finire dello scorso campionato, nonostante una stagione poco brillante e ha pagato l’avvio deludente con due sconfitte in altrettante partite contro Latina, al Partenio, e Juve Stabia, nel posticipo del girone C.

 

IL COMUNICATO DEL CLUB PER L’ESONERO

L’U.S. Avellino 1912 comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della prima squadra Massimo Rastelli. Insieme al tecnico sono stati esonerati l’allenatore in seconda Dario Rossi, il collaboratore tecnico Marco Cossu, l’allenatore dei portieri David Dei ed il preparatore atletico Fabio Esposito.Il club ringrazia i professionisti summenzionati per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo delle rispettive carriere.

ARRIVA PAZIENZA

 

Perinetti: "Ho voluto io la conferma di Rastelli. Pazienza ha idee e  personalità" - YouTube

Proprio la sconfitta nel derby contro i gialloblù è costata la panchina al tecnico di Torre del Greco con la società che, dopo un vertice mattutino, ha deciso di esonerarlo. Ora è caccia al sostituto, tanti i nomi usciti, ma in pole ci sarebbe quello di Michele Pazienza. Le ultime annate positive con l’Audace Cerignola hanno fatte pendere in maniera importante l’ago della bilancia nei suoi confronti. Dopo l’addio con i pugliesi a giugno, l’ex Juve è il primo nome per la panchina per risollevare le sorti dell’Avellino.

Lascia un commento