POGBA IN PISCINA L’ATTESA PER LE CONTROANALISI

0

In attesa delle controanalisi del 5 Ottobre, Pogba si allena in villa (quella di CR7) con campetto, palestra e piscina sotto gli occhi di uno staff personale. Il conto alla rovescia di Paul Pogba e della Juventus prosegue a distanza. I bianconeri alla Continassa e all’Allianz Stadium, il numero dieci un po’ nella sua villa torinese e un po’ a Parigi.

È una lunga attesa, quella di Paul. Una settimana fa la doccia gelata della positività al testosterone e la sospensione in via cautelare stabilita dal Tribunale Antidoping. Fra sedici giorni – 5 ottobre – le controanalisi: ossia la verifica sul campione B dell’urina dello scorso 20 agosto, dopo Udinese-Juventus, richiesta dal francese e dal suo entourage. In attesa del verdetto, sono giorni caldi e diversi dal solito per il Polpo. Tutto tranne che partite, allenamenti con la squadra e vita di spogliatoio. Già, perché l’ex Manchester United, nel frattempo, è stato anche ascoltato per 5 ore dal giudice del tribunale di Parigi sulla vicenda della presunta estorsione di cui sarebbe stato vittima un anno fa.

Lascia un commento