PUGNI E CALCI SULL’AUTO DI MANTOVANI A TERNI DOPO LA PARTITA 

PUGNI E CALCI SULL’AUTO DI MANTOVANI A TERNI DOPO LA PARTITA 

Brutto episodio al Libero Liberati di Terni dove si giocava Ternana Salernitana. A fine gara alcuni tifosi rossoverdi si sono resi protagonisti di un ignobile gesto. I fatti. Valerio Mantovani, difensore della Salernitana regolarmente al seguito della squadra perché convocato, ha assistito alla partita dalla tribuna al fianco di suo padre con la tuta ufficiale della Salernitana. Ad alcuni tifosi della Ternana, però, l’abbigliamento del difensore granata non andava bene. Qualche insulto, qualche parola di troppo e Mantovani è stato costretto a lasciare il suo posto sugli spalti. Prima di abbandonare lo stadio, ancora episodi da censurare: calci e pugni alla macchina guidata dal papà che prendeva l’uscita del Liberati. E non è finita qui. Nei pressi dell’accaduto, anche la macchina che trasportava la moglie e i figli di Liverani. Questi tifosi, non riconoscendo la famiglia del tecnico delle fere, hanno deciso di prendersela anche con loro. Siamo all’inverosimile. Il tecnico della Ternana ha dovuto subito accorrere per sincerarsi delle condizioni dei familiari, presentandosi quindi con oltre mezz’ore di ritardo in sala stampa. La mamma degli imbecilli è sempre incinta.

Categories: SERIE B

About Author