ROMA SI ROMPE ANCHE KARDORP,PER I GIALLOROSSI 14 CROCIATI IN 3 ANNI

ROMA SI ROMPE ANCHE KARDORP,PER I GIALLOROSSI 14 CROCIATI IN 3 ANNI

IL COMUNICATO DELLA ROMA – «Nell’immediato post partita di Roma-Crotone, Rick Karsdorp è stato visitato dallo staff medico della Roma per riferito trauma distrattivo-distorsivo al ginocchio sinistro, subito durante il secondo tempo della gara. A seguito dell’immediato sospetto clinico di compromissione legamentosa, il calciatore è stato sottoposto in nottata a un controllo strumentale che ha confermato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nel pomeriggio di oggi l’atleta sarà sottoposto a un controllo specialistico da parte del Prof. Mariani per pianificare l’iter terapeutico».A Villa Stuart i giallorossi sono di casa.14 crociati in soli 3 anni,l’anno scorso il 26 ottobre nero per la Roma  lo stesso giorno, era Florenzi a infortunarsi allo stesso modo nel match contro il Sassuolo.

Il giovane Capradossi (settembre 2015, rientro ad aprile 2016), l’attaccante della Primavera Ponce (novembre 2015-aprile 2016), il nigeriano Nura (un anno fa, è in gruppo ma non ha mai giocato), il tedesco Rüdiger, che si infortuna in Francia a giugno prima dell’Europeo e torna in campo a fine ottobre, e anche Mario Rui, che si rompe il crociato a Boston, si opera i primi di agosto e perde il posto in squadra perché a dicembre, quando torna, Emerson è già esploso.
SOLO UN CASO? — Il difensore è un altro di quelli finiti sotto i ferri di Mariani. Si infortuna il 28 maggio e ancora deve rientrare, così come l’altro terzino sinistro Luca Pellegrini (ko a Pinzolo) e Tumminello, mandato in prestito a Crotone e subito rientrato per fare la riabilitazione dopo l’ennesimo crociato rotto. L’attaccante, tecnicamente, non si è infortunato con la Roma, all’Olimpico o a Trigoria, ma con il club giallorosso ha svolto tutta la preparazione. Sarà un caso o, davvero, c’è qualcosa che non va? Ai piani alti del club giallorosso si riflette e chissà che domani in conferenza Di Francesco non dica la sua e chiarisca la situazione. Perché per ora, di chiaro, ci sono solo le 14 operazioni (e 11 giocatori coinvolti) in 3 anni e mezzo.
Categories: SERIE A

About Author