STUDIO E SPORT,IL PROGETTO DI STENDARDO E CAPPIELLO

STUDIO E SPORT,IL PROGETTO DI STENDARDO E CAPPIELLO

Nasce ufficialmente la A.S.D. Primavera Roma, progetto fortemente voluto dal Presidente Maurizio Cappiello(Amministratore delegato Poste Vita), che ha sin da subito investito nella qualità e nella professionalita’ del suo progetto. Non è soltanto uno scopo agonistico- sportivo il suo, ma è soprattutto etico, sociale ed estremamente educativo. Non a caso, infatti, ha scelto come manager al suo fianco, L’ Avv.Guglielmo Stendardo, che curerà la parte tecnica e manageriale della squadra Under 15 A.S.D. Primavera Roma. I suoi collaboratori di fiducia saranno Federico Cinti, ex calciatore della Lazio Primavera di Inzaghi ed attualmente studente Luiss, Matteo Cappiello sarà il team manager e Stefano Battistelli occuperà la casella di Vice Presidente. Il gruppo non si è ancora del tutto formato, infatti, Stendardo ed i suoi uomini si stanno attivando per aggiungere almeno 5 pedine(classe 2006) affinché’ si possa completare tecnicamente ed anche numericamente un organico già competitivo. Questi i ragazzi che hanno partecipato allo stage ad Agropoli qualche settimana fa: Simone Cappiello, Matteo Arcangeli,Andrea Mobili, Francesco Noceti, Brando Battistelli, Thomas Calidori ,Omar Diame, Andrea Speranza, Riccardo Lapi, Manuel Carbonetti, Nicola romano Renato Garzia , Alessio Palmieri, Matteo Montanari, Andrea Turi, Lorenzo Caradonna, Mattia Martiriggiano, Francesco Natale ed Aldo Spagnuolo. Il gruppo si ritroverà a Roccadaspide per il ritiro pre-campionato dal 24 agosto al 3 settembre. Sara’ l’ amico di sempre, Giuseppe Iuliano, noto imprenditore del Cilento, che ospiterà i ragazzi di Roma, entusiasti e determinati per l’ inizio della nuova stagione sportiva. L’ obiettivo è formare i giovani, renderli migliori attraverso il rispetto dello regole, la lealtà, il fair play e soprattutto lo studio. Non a caso la fascia da capitano la indosserà chi avrà la migliore pagella a scuola e chi saprà dare l’ esempio in campo, come calciatore e come persona. Al resto ci penserà il Presidente: Non ci sarà quota di iscrizione e neanche successivamente per nessun partecipante, Il Kit della Nike sarà garantito a tutti, La struttura “ Tommaso Maestrelli “ di Tor di Quinto ospiterà la squadra a Roma per le partite ufficiali, sara’ garantita visibilità attraverso stampa e tv e ci saranno figure altamente qualificate tra cui Osteopata, nutrizionista, dentista etc. che risulteranno determinanti per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Di questi tempi, dove lo sport è solo ormai un business, trovare persone che investono in un calcio diverso, in un progetto educativo e formativo, deve essere un segnale da cogliere per tutti noi che viviamo di sport e soprattutto dovrebbe essere d’ esempio per tutte le istituzioni sportive e politiche, perché soltanto attraverso idee e progetti come quelli dell’ Avv. Stendardo e del Dott. Cappiello, lo sport potrà recuperare i suoi valori.

 

 

Categories: CALCIO

About Author