TRAGEDIA NEL CALCIO,E’ MORTO RIZZA EX JUVENTUS E NOCERINA

TRAGEDIA NEL CALCIO,E’ MORTO RIZZA EX JUVENTUS E NOCERINA

Rizza aveva avuto un’emorragia celebrale circa un mese fa.Dallo scorso 10 giugno, quando un’emorragia celebrale in seguito a un malore improvviso lo avevano costretto al ricovero d’urgenza in Rianimazione all’Ospedale Cannizzaro di Catania.

Giuseppe Rizza, calciatore di 33 anni con un passato nella Primavera della Juventus, è morto questa mattina dopo che nei giorni scorsi le sue condizioni sembravano in miglioramento, tanto che si era anche risvegliato dal coma. Poi un un improvviso peggioramento e adesso la triste notizie della sua scomparsa che scuote il mondo del calcio italiano.

Era ricoverato nel reparto di rianimazione del Cannizzaro di Catania in seguito a un malore improvviso con un’emorragia cerebrale, ed era stato messo in coma farmacologico. Le sue condizioni parevano migliorare, il ragazzo si era anche svegliato dal coma il 22 giugno. Purtoppo però non c’è stato nulla da fare.

Giuseppe Rizza GDM.jpg

Rizza militava in prima categoria siciliana, nella Rinascita Netina. In passato, oltre ad aver vestito la maglia della Juventus Primavera insieme a Giovinco e Marchisio, ha giocato per Livorno, Arezzo, Pergocrema, Juve Stabia e Nocerina.

Categories: CALCIO

About Author