US AGROPOLI,L’APPELLO DEI REGGENTI: “IL CLUB E’ PULITO E RISANATO ORA GLI IMPRENDITORI SI FACCIANO AVANTI”

US AGROPOLI,L’APPELLO DEI REGGENTI: “IL CLUB E’ PULITO E RISANATO ORA GLI IMPRENDITORI SI FACCIANO AVANTI”

Il momento è difficile per tutti e nonostante questo il gruppo di persone che hanno ripulito la squadra dai debiti e dal probabile fallimento hanno ora l’esigenza di dotare l’Agropoli di una struttura societaria che possa assicurare il campionato e la continuazione in sicurezza.Ripianati tutti i contenziosi,l’ultimo della serie è quello di Procopio sul quale meglio stendere un velo pietoso ma ne parleremo in altra parte,addirittura liberata la squadra anche dal peso dell’Iva,prima iscritta in Campania all’eccellenza,chi subentra si trova un club pulito e sano pronto a cominciare,se dovesse ripartire ma è difficile,il campionato.Agropoli non può e non deve essere indifferente a questa azione che assicura continuità alla storia del delfino.

Per cui i reggenti fanno appello alla città e chiedono a viva voce che si facciano avanti.Non si può far leva solo su di una persona che si prende l’impegno come è successo negli ultimi anni.Ci vuole una società in grado di poter garantire una struttura calcistica degna del nome.Quindi coloro che l’hanno sollevata dal baratro chiedono che le forze imprenditoriali della città vengano fuori e anche con contributi non esagerati si può sostenere la squadra.Questo è l’appello.

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author