VALDIANO CRISI TECNICA SOLUZIONE INTERNA IN PANCHINA L’ATTACCANTE MOREA

Dopo poche ore dal suo insediamento Luigi Vastola decide di lasciare la squadra per motivi personali. Al suo posto Morea, ex capitano della compagine di Teggiano. Ha lasciato l’incarico dopo appena due giorni di permanenza sulla panca del Valdiano e un match giocato. Luigi Vastola, gradito ritorno per tutti essendo stato già per due anni mister del Valdiano, sabato pomeriggio era diventato il nuovo allenatore della squadra cilentana, prendendo il posto del dimissionario Franco Masullo. Un inizio di stagione tutt’altro che semplice per il Valdiano, eliminato in Coppa Campania e con appena 3 punti in campionato dopo 6 giornate. Bene, dopo la partita giocata nel weekend, nelle scorse ore Vastola ha annunciato che per motivi di lavoro doveva lasciare la panchina cilentana. La notizia è stata comunicata sul sito facebook ufficiale della società. Il Valdiano è stato affidato quindi a Daniele Morea, ex capitano nonché bandiera in campo e leader fuori. Il neo mister verrà aiutato nelle sue mansioni da Americo Sarli e Cono Gangone, allenatori del settore giovanile. I tifosi ovviamente sperano che questo sia l’ultimo cambio in corsa sulla panchina di Teggiano. Bisogna trovare stabilità e per farlo è necessario non avvicendarsi continuamente nella carica di coach.