WALTER TACCONE VUOLE SOLO L’AGROPOLI, SMENTITE LE VOCI SULLA CAVESE

WALTER TACCONE VUOLE SOLO L’AGROPOLI, SMENTITE LE VOCI SULLA CAVESE

Nelle ultime settimane, il Presidente dell’Avellino, Walter Taccone, si è più volte sentito con il patron dell’Agropoli, Domenico Cerruti per trattare un suo possibile ingresso in società. La trattativa è ancora in fase embrionale e ci vorranno mesi prima che si trovi l’accordo, nonostante tutto, nelle ultime ore stanno girando alcune notizie riguardanti un certo interesse di Taccone per rilevare la Cavese. Fino a ieri la notizia è rimbalzata sui vari siti “metelliani” e campani, ma quest’oggi apprendiamo da fonti attendibili che il patron dell’Avellino starebbe trattando solo con l’Agropoli, quindi sono praticamente smentite tutte le voci secondo cui Taccone si sia incontrato con Campitello per un’ipotetica trattativa. Walter Taccone è residente a Torchiara, piccolo comune vicino ad Agropoli e da tempo sta manifestando l’interesse a partecipare, insieme a Domenico Cerruti, alla gestione dell’US Agropoli che potrebbe diventare squadra satellite dell’Avellino e garantirle un futuro di maggiore successo. I due Presidenti sono molto amici e in diverse occasioni si sono accordati per disputare partite amichevoli e scambiarsi giocatori, uno su tutti, Guido D’Attilio, talento di Castel San Lorenzo rilevato dall’Agropoli per vestire la maglia dell’Avellino. Per quanto riguarda la Cavese, sono sempre più insistenti le voci dell’addio del Presidente Campitello e ci sono già diverse cordate campane interessate al club metelliano. Noi naturalmente vi aggiorneremo sia sull’Agropoli che sulla Cavese dato che si preannuncia un’estate rovente, sia in chiave calciomercato, sia per diversi cambi dirigenziali. Francesco Nettuno

Categories: SERIE D

About Author