POSTICIPO SERIE B: SPEZIA VINCE 1-0 SUL CAMPO DELL’ENTELLA

Basta un tocco preciso di Maggiore, in avvio di ripresa, allo Spezia per espugnare il ‘Comunale’ di Chiavari e portare a casa l’intera posta in palio. Primo tempo molto equilibrato che ha visto i padroni di casa pericolosi in avvio prima con un colpo di testa schiacciato a terra di La Mantia e poi con Crimi. La risposta degli ospiti arriva in due minuti con Granoche e Marilungo ma Iacobucci non corre problemi. In avvio di ripresa gli aquilotti passano. Passaggio arretrato di Palladino sulla destra, Maggiore appena entrato si fa trovare pronto all’interno dell’area e di prima beffa Iacobucci. L’Entella accusa il colpo e rischia di affondare: Palladino scappa via sulla fascia destra, cross rasoterra per Mora che non arriva di poco all’appuntamento con il pallone. Al 70′ i padroni di casa arrivano ad un passo dal pari: tiro di Nizzetto, a Di Gennaro battuto la traversa salva lo Spezia. Il forcing finale dell’Entella non produce pericoli alla porta di Di Gennaro, anzi è lo Spezia a sfiorare il raddoppio in pieno recupero con Granoche, ma il suo tiro a giro non inquadra la porta. E’ l’ultima emozione della gara. Terzo ko per l’Entella, immischiata sempre più in zona salvezza. Lo Spezia si riscatta e risale la china in classifica. Fonte: tuttob.com

TABELLINO

Marcatori: 56′ Maggiore (S).

Virtus Entella (4-3-3): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Cremonesi, Brivio (63′ Aliji); Acampora, Eramo (78′ Petrovic), Crimi; Gatto (63′ Nizzetto), La Mantia, De Luca. All.: Aglietti.

Spezia (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col (84′ Masi), Terzi, Giani, Augello; Pessina (53′ Maggiore), Bolzoni, Mora; Palladino (72′ Capelli), Marilungo, Granoche. All.: Gallo.

Arbitro: Sig. Marinelli di Tivoli.

Ammoniti: Augello (S), Crimi (E), Gatto (E).