IL NAPOLI TRIONFA NELLA “PISCINA” DI GENOVA: ROSSOBLU RIMONTATI 2-1

IL NAPOLI TRIONFA NELLA “PISCINA” DI GENOVA: ROSSOBLU RIMONTATI 2-1

Gara molto combattuta al “Luigi Ferraris” di Genova tra Genoa e Napoli che ha visto prevalere la formazione partenopea per 2-1 dopo essere passata in svantaggio al termine del primo tempo. Premettiamo che la partita doveva essere sospesa e rinviata viste le condizioni del campo che la pioggia ha trasformato in una piscina tra il 45′ e il 55′ ma l’arbitro Abisso dopo una breve sosta ha fatto riprendere le ostilità. Il primo tempo vede le due squadre studiarsi per poi provare a scardinare la difesa avversaria. Il Napoli ci prova con Insigne ma la sua conclusione termina di poco fuori, poco dopo risponde il Genoa con Piątek che manca di poco il bersaglio. Al 12′ Insigne effettua un gran tiro in diagonale da fuori area che si stampa sul palo. Al 40′ il Genoa trova il gol del vantaggio firmato da Kouame che, di testa, sfrutta al meglio l’assist vincente di Romulo. Al 36′ il Napoli ha la possibilità di pareggiare con Milik che vede respingersi sotto porta una conclusione dal portiere Radu. Nella ripresa la partita cala di intensità complice la forte pioggia abbattutasi sullo stadio di Genova. Alla ripresa della partita (dopo l’interruzione causata dalla pioggia), il Napoli ritorna ad essere maggiormente incisivo. Al 62′ i partenopei realizzano il gol dell’1-1 che porta la firma di Fabian Ruiz il quale sfrutta al meglio l’assist di Mertens battendo Radu con un tiro potente. Dopo il gol entrambe le squadre faticano a creare gioco causa il campo semi allagato. Quando la partita sembrava avviata a terminare con il risultato di parità, ecco che una punizione all’86’ del Napoli trova lo sfortunato tapin vincente di Biraschi che mette a segno un autogol. Il risultato non cambia più ed il Napoli ottiene la vittoria in una partita resa anomala dalla pioggia. Francesco Nettuno

Genoa-Napoli 1-2 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 20’ pt Kouamé (G); 17’ st Ruiz (N), 41′ st aut. Biraschi (N).

Assist: 20’ pt Romulo (G); 17’ Mertens (N)

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo (45′ st Pandev), Hiljemark (33’ st Mazzitelli), Veloso (13’ st Omeonga), Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek. All. I. Juric.

Napoli (4-4-2): Ospina; Mario Rui, Koulibaly, Albiol, Hysaj (36’ st Malcuit); Zielinski (1’ st Ruiz), Hamsik, Allan, Callejon; Insigne, Milik (1’ st Mertens). All. C. Ancelotti.

Arbitro: R. Abisso.

Ammoniti: 2’ st Insigne (N), 33’ st Bessa (G), 40′ st Omeonga (G), 42′ st Criscito (G), 47′ st Malcuit (N), 48′ st Mazzitelli (G)

Categories: SERIE A

About Author