IL PAPU GOMEZ FA A PEZZI IL TAPIRO DI STRISCIA

In uscita dall’Atalanta, escluso dall’ultima partita, Alejandro Gomez è apparso nervoso e l’ultimo episodio, grave, lo testimonia. L’esterno nerazzurro, prossimo alla cessione, ha fatto a pezzi il Tapiro di Striscia la Notizia che il giornalista Valerio Staffelli aveva provato a consegnargli dopo le ultime difficoltà del calciatore nella sua avventura bergamasca. Il servizio andrà in onda questa sera ma la nota trasmissione Mediaset ha voluto anticipare quello che è accaduto. Gomez ha reagito in modo clamoroso con un calcio al tapiro che ovviamente si è rotto.

Gomez è stato incalzato da Staffelli che, nel suo stile, ha provato a fargli diverse domande sul momento che il Papu sta vivendo. L’esterno non è stato felice di ricevere il Tapiro e, dopo aver provato invano a dribblare curiosità e inviato, ha scaraventato lontano l’oggetto distruggendolo. Un gesto da censurare che testimonia il nervosismo del calciatore. Gomez è stato escluso dalla gara vinta per 4-1 dall’Atalanta contro la Roma e a gennaio cambierà squadra.

Tutto è nato dallo scontro avuto con Gasperini in Champions League. Da quel momento in poi il calciatore è stato lasciato in panchina per diverse partite e con un post social, sfogandosi, ha confermato l’imminente addio. Sull’argentino ex Catania ci sono diverse squadre anche se il suo futuro dovrebbe essere a Milano, con il Milan in vantaggio sull’Inter per acquistarlo.

LA REPLICA DI GOMEZ

IL COMUNICATO – Gomez ci ha tenuto a farsi sentire: “La versione dei fatti che sta circolando sulla vicenda di Striscia La Notizia è completamente falsa. Non ho mai scagliato alcun oggetto verso l’inviato in questione. Ho solo scelto – come è mio diritto – di non ricevere nulla e non rispondere alle domande, con massimo rispetto di chi fa il suo lavoro”.