JUVENTUS,MCKENNIE,ARTHUR E DYBALA SARANNO CONVOCATI

 

Il terrorismo mediatico al quale ogni volta sottopongono la Juventus è unico al mondo, non teme rivali. Questa volta una cena di tre calciatori, sicuramente fuori luogo, la stanno facendo passare per un atto terroristico. Sicuramente dal punto di vista etico e comportamentale in genere non può essere ne condivisa e ne fatta passare per una leggerezza,ma mettere i tre sul livello di tre criminali è troppo.

 

Ora basta. I tre giocatori saranno giustamente convocati se l’allenatore lo riterrà opportuno, se stanno bene fisicamente e se sono in condizioni per giocare. Forse ci sarà una multa interna, ma a cne questo sarebbe troppo,non altro. Ma ogni qualvolta che succede una minima cosa alla Juventus si scatena l’ira dei sitacci e dei giornalacci per qualche clik in più.