SALERNITANA ASSALTO FINALE POI GONDOOOOOO /VIDEO

 

Già cominciavano a pregustare cosa avrebbero dovuto scrivere, gli slogan da fare sugli striscioni che già erano pronti. E invece gli è rimasta ancora una volta in gola. Uno finale trilling della Salernitana ha stozzato l’urlo di chi ora è costretto a fingere di essere contento. Compreso Er Monnezza quell’idiota che ora predica unione mentre è stato e sarà distruttivo. Per il momento anche lui e l’armata e lo zoo che conduce si mettessero la coda nel culo e rinviassero la festa ad altra data. Il Lecce li ha un poco ammorbiditi, ma masticano amaro.

Nel primo tempo il Venezia va in vantaggio. Gli arancioneroverdi dominano il possesso fino al vantaggio, firmato da Maleh, poi la reazione dei granata, Maenpaa decisivo con tre parate ravvicinate su Kiyine, Cicerelli e Di Tacchio. Nella ripresa la Salernitana schiaccia il Venezia ma le elmozioni maggiori ci sono nella fase finale. Minuto 87 traversone di Casasola, Djuric si tuffa di testa, il legno salva Maenpaa. Al 92′  Rete di Gondo. Da corner, incornata di Casasola, Maenpaa respinge, tap-in di Gondo. Un minuto dopo .Kiyine la butta in area, Gondo insacca.