È morto Giampiero Ventrone, il "marine del calcio" dalla Juventus di Lippi  al Tottenham di Conte - HuffPost Italia

 

Lutto nel mondo del calcio. È morto improvvisamente, nella sua Napoli, per una leucemia fulminante, Gian Piero Ventrone, ex preparatore atletico della Juventus, attualmente al Tottenham nello staff di Antonio Conte. Aveva 62 anni. Secondo quanto riferiscono fonti dell’ospedale Fatebenefratelli di Napoli, il decesso è avvenuto questa mattina alle 6,45. Era ricoverato da ieri in rianimazione. Ventrone era arrivato al pronto soccorso nella serata del 4 ottobre ed era stato subito messo in ventilazione meccanica perché in coma. Aveva da qualche giorno scoperto di essere affetto da leucemia mieloide acuta. I funerali si terranno domenica alle 15.

Ventrone, soprannominato il Marine per via dei suoi allenamenti durissimi, era stato alla Juve dal 1994 al 1999 e poi dal 2001 al 2004. Ha fatto parte anche della spedizione azzurra di Lippi nel trionfo mondiale del 2006. Dopo un’esperienza da vice allenatore dell’Ajaccio era tornato a fare il preparatore atletico prima del Catania e poi in Cina al Jiangsu Suning e al Guangzhou Evergrande. Nel 2021 Conte lo aveva voluto con sé per tornare a far vincere gli Spurs.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: